Catch a Fire – megaupload ita

Pubblicato: ottobre 18, 2011 in Biografico, Drammatico, Dvd-rip, Fileserve, Film, Megaupload
Catch a Fire è un film del 2006 diretto da Phillip Noyce, basato sulla storia vera dell’attivista politico sudafricano Patrick Chamusso, scritto da Shawn Slovo, figlia di Joe Slovo e Ruth First, che furono tra i leaders del movimento anti-apartheid e del Partito Comunista Sudafricano e figurano come personaggi secondari del film.
Il titolo è tratto dall’album del 1973 di Bob Marley and the Wailers.

Trama:
Sudafrica, primi anni ottanta, nel pieno dell’apartheid. Il giovane operaio Patrick Chamusso trascorre un’esistenza tranquilla, dedita interamente alla moglie Precious, alle due figlie e ai ragazzini della squadra di calcio di cui è allenatore. Benché sia del tutto estraneo all’attività politica, quando la raffineria presso cui lavora è bersaglio di un attentato viene prelevato dall’Antiterrorismo insieme ad altri operai e viene torturato per fargli confessare l’appartenenza all’African National Congress e il coinvolgimento nell’azione terroristica. Poiché non fornisce un alibi convincente, attira l’attenzione particolare dell’agente Nic Vos che, malgrado l’aspetto e i modi gentili, è disposto ad utilizzare i metodi più spietati per ottenere una confessione. Quando scopre che perfino la moglie è stata imprigionata e vittima di torture, Patrick arriva a dichiararsi colpevole del crimine che non ha commesso, pur di mettere fine alle sofferenze per la sua famiglia, ma Vos, ormai convinto della sua innocenza, lo fa rilasciare.
Patrick, radicalmente segnato dall’esperienza subita, decide di agire direttamente contro simili ingiustizie e, lasciato il Sudafrica, si unisce all’Umkhonto we Sizwe, il braccio armato dell’African National Congress, diventando esattamente quello che era stato accusato di essere. Dopo essersi addestrato in Mozambico e Angola, ritorna clandestinamente in patria per compiere un attentato proprio alla raffineria che conosce così bene. Ma il suo arrivo e l’obiettivo della sua missione sono ben noti alle forze dell’ordine sudafricane che riescono a sventare in buona parte il sabotaggio ed arrestarlo, con l’aiuto della stessa Precious, caduta per la gelosia invece che per le torture.
Condannato a 24 anni di prigione e detenuto a Robben Island, insieme fra gli altri a Nelson Mandela, Patrick viene rilasciato nel 1990 con l’abolizione dell’apartheid. Nel corso degli anni è riuscito a perdonare Precious e, quando si imbatte in Vos, da solo, sulla riva di un fiume, rinuncia alla vendetta per lasciarsi il passato alla spalle ed essere finalmente libero.
Audio 8
Video 8
Dvd-rip:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...